Mappa del sito
Post image for Nuova campagna per la legalità promossa da CNA Benessere e Sanità

Nuova campagna per la legalità promossa da CNA Benessere e Sanità

14 Dicembre 2022

CNA Benessere e Sanità lancia un’altra campagna per mettere in luce gli aspetti positivi del lavoro regolare nei settori dell’Acconciatura, Estetica, Tattoo e Piercing.
Lavorare nella legalità vuol dire tutelare la salute dei cittadini offrendo servizi sicuri e di alta qualità.

Si tratta del secondo step di una campagna lanciata già nel mese di giugno del 2022.
Essa si articola in diverse iniziative e prevede varie attività di sensibilizzazione verso gli utenti, al fine di informarli sui rischi personali e sui danni sociali ed economici provocati dal lavoro irregolare.

La CNA invita pertanto tutti i saloni di Acconciatura, Estetica, Tattoo e Piercing a dare il proprio contributo alla diffusione di questo importante messaggio.
È possibile farlo condividendo la locandina (scaricabile qui) sui propri canali social ed esponendola nel proprio salone.

In questo senso, è forte l’appello lanciato dal Presidente Acconciatori Toscana, Massimiliano Peri e dalla Presidente Estetiste Toscana, Daniela Vallarano: “Invitiamo tutti gli imprenditori dei settori del Benessere ad approfittare del mese di dicembre per diffondere il più possibile questa fondamentale battaglia per la legalità”. Tutti gli operatori sono chiamati ad esporre locandina nei saloni ed a pubblicarla sui profili social. Lanceremo in questo modo un forte richiamo ai cittadini sulla necessità di rivolgersi sempre ai veri professionisti del benessere. In tal modo, contribuiremo anche a tutelare la salute e l’immagine dei nostri clienti e sosterremo il lavoro regolare nel nostro settore”.

Ulteriori approfondimenti sono disponibili a questo link e sulla nostra pagina Facebook.

Previous post:

Next post: