“CNA Toscana segue con grande attenzione gli sviluppi della forte ondata di maltempo che sta in queste ore coinvolgendo tutte le province della regione” Ad affermarlo Luca Tonini Presidente di CNA Toscana. “Siamo vicini alle piccole e medie imprese artigiane che hanno riportato danni a causa della pioggia e del forte vento- prosegue Tonini -. Gli uffici di CNA Toscana e di tutte le sedi territoriali sono aperti a disposizione degli imprenditori per sostegno ed aiuto. Stiamo già lavorando per studiare rapide misure di sostegno per tutte le piccole e medie imprese che hanno subìto danni ed allagamenti. Ringraziamo l’Assessore Leonardo Marras per la disponibilità e la sensibilità mostrata in questo particolare momento. Lo stesso Assessore Marras ci ha informato che il Presidente della Regione Eugenio Giani sta lavorando e si è messo in contatto con il Presidente del Consiglio Giorgia Meloni, che ha già decretato per la Toscana lo Stato di Emergenza Nazionale. Colgo l’occasione per ringraziare il nostro Presidente Nazionale Dario Costantini, il nostro Segretario Generale Otello Gregorini e gli altri Presidenti regionali di CNA per la vicinanza e la disponibilità a sostenere in ogni modo le nostre aziende. Sono in contatto – prosegue Tonini – con tutti i Presidenti territoriali delle CNA della Toscana per una prima valutazione sommaria dei danni subiti. Infine, un pensiero va alle famiglie delle vittime del maltempo alle quali esprimiamo tutta la nostra vicinanza e solidarietà”.

Tag: