Mappa del sito

Servizi alla persona: aggiornamento dopo il passaggio a “Zona arancione”

10 Novembre 2020

A seguito della classificazione della Toscana come “Zona arancione” le attività di servizi alla persona, ovvero Acconciatori, Estetiste, Tattoo e Piercing, restano aperte. Ovviamente nel pieno rispetto del Protocollo sanitario.

Per quanto riguarda il tema dello spostamento delle persone fra comuni diversi, il DPCM del 3 novembre stabilisce quanto segue:

“è vietato ogni spostamento con mezzi di trasporto pubblici o privati, in un comune diverso da quello di residenza, domicilio o abitazione, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di studio, per motivi di salute, per situazioni di necessità o per svolgere attività o usufruire di servizi non sospesi e non disponibili in tale comune”.

Questo significa che le persone possono spostarsi dal comune di residenza per recarsi nei saloni di acconciatura, estetica, tatuaggio o piercing solo se non esistono saloni nel proprio comune.

Previous post:

Next post: