Mappa del sito

PORTE APERTE A NATALE NELLE BOTTEGHE ARTIGIANE DI VIA BICCHIERAIA AD AREZZO

18 Novembre 2019

I Mestieri dell’Arte protagonisti nei fine settimana di Arezzo Città del Natale. 

Si accendono i riflettori su Arezzo Città del Natale e l’artigianato live de “I Mestieri dell’Arte fra Tevere ed Arno” è pronto ad accogliere visitatori e turisti nei laboratori di via Bicchieraia che dal 16 novembre al 6 gennaio saranno aperti ogni sabato e domenica: nei fondi di Palazzo Perelli, ex sede della Banca d’Italia, sarà possibile ammirare durante le festività natalizie le lavorazioni legate all’oreficeria artistica, alle calzature su misura, al ferro battuto, alla tessitura al telaio e i modellini in legno ispirati ai disegni di Leonardo da Vinci. 

L’iniziativa di valorizzazione dell’artigianato artistico di qualità, già sperimentata durante le edizioni della Fiera Antiquaria, è legata all’impegno congiunto di CNA Arezzo e Confartigianato Imprese Arezzo e sostenuta dal Comune di Arezzo e dalla Fondazione Arezzo Intour.

Sarà un autentico percorso tra le botteghe per conoscere gli strumenti di lavoro, le tecniche, i prodotti e vedere da vicino gli artigiani all’opera nei laboratori: i segreti delle lavorazioni orafe di Marco Conti, i gioielli realizzati al telaio da Elena Donnini, le calzature artigianali di Domenico Festa, il restauro di tessuti antichi e tappeti di Laura Folli, i manufatti in ferro battuto di Mirella Paolini e le creazioni dell’artista Silvia Salvadori ispirate alle tavole pittoriche dell’arte medievale e rinascimentale. In occasione della kermesse di artigianato artistico tornerà in via Bicchieraia anche la bottega Riciclandia con i suoi modellini in legno, ispirati ai disegni di Leonardo da Vinci.

Previous post:

Next post: