Mappa del sito

ELETTO IL NUOVO PRESIDENTE REGIONALE DELLA CNA FITA

5 Febbraio 2020

Michele Santoni, presidente dell’Unione CNA Fita Toscana

Sabato 25 gennaio il consiglio regionale della CNA Fita Toscana ha eletto per acclamazione Michele Santoni presidente dell’Unione.

Michele Santoni, 42 anni, di Abbadia San Salvatore, titolare della Santoni Trasporti, già portavoce regionale per il settore merci, subentra a Giuseppe Brasini , dimissionario come da percorso a suo tempo stabilito al fine di promuovere un adeguato rinnovamento ai vertici dell’Unione che in Toscana rappresenta circa 3.000 imprese fra trasporto merci e trasporto persone.

Dopo aver ringraziato Brasini per il lavoro svolto in questi anni, Santoni ha illustrato il programma di lavoro per gli anni 2020 e 2021. Partendo dall’analisi della crisi che negli ultimi anni ha colpito in maniera netta il mondo dell’autotrasporto, ha detto che l’Unione CNA Fita, per svolgere al meglio il lavoro di rappresentanza e far acquisire un nuovo peso politico al mondo dell’autotrasporto, è opportuno che agisca su due percorsi paralleli, uno esterno e uno interno. Per quel che riguarda il percorso esterno, il principale impegno sarà di affrontare un confronto diretto con tutte le realtà istituzionali, sia regionali che nazionali, quest’ultime attraverso la presenza e il lavoro in presidenza nazionale dell’Unione. Relativamente al percorso interno, l’impegno dell’Unione sarà basato sulla collaborazione e sulla trasmissione delle informazioni su tutte le problematiche di interesse per il settore autotrasporto, nonché sul dialogo con la base associativa attraverso incontri ed eventi sul territorio. Una CNA Fita Toscana insomma che offra alle imprese associate servizi professionali ed estremamente mirati.

Previous post:

Next post: